skin ad link

YOGA PERSONAL TRAINER

26 febbraio 2016 · Categoria: Senza categoria

3

Lo YOGA IYENGAR, prende il nome dal Maestro B.K.S Iyengar, una delle figure di maggior rilievo nell’ambito dello Yoga mondiale. In oltre novant’anni di dedizione allo Yoga, ha approfondito lo studio e gli effetti delle “POSIZIONI” e del “CONTROLLO DEL RESPIRO”.

Lo YOGA IYENGAR pone particolare ATTENZIONE a tutte le parti del corpo incominciando dalle fondamenta cioè dai PIEDI, che sono importantissimi per un corretto ALLINEAMENTO della struttura fisica, in modo da consentire il RIPRISTINO della CORRETTA POSTURA. B.K.S Iyengar era un accanito sostenitore della diretta corrispondenza che c’è tra allineamento fisico e equilibrio mentale: “Avete mai visto un soggetto che soffre di depressione camminare con la testa alta e le spalle aperte?”

Lo Iyengar Yoga è una meditazione in movimento ed è uno strumento estremamente utile per la scoperta e la conoscenza del proprio corpo. I benefici terapeutici di questa tecnica derivano dall’allineamento anatomico, il quale sottintende stabilità, elasticità e tonicità muscolare.

Di conseguenza anche gli organi interni subiranno i benefici di tale equilibrio “corpo-mente”, rilassandosi e distendendosi si migliorano le difese immunitarie (PNEI).

Lo Yoga Iyengar è utile per il mal di schiena, l’immunodeficienza, l’ipertensione, l’insonnia, la depressione, la menopausa e tanto altro. La tecnica si caratterizza anche per l’utilizzo di un’attrezzatura specifica, come ad esempio particolari supporti, MATTONI, CINGHIE, CORDE, CUSCINI e SEDIE, che, in alcuni casi, servono proprio ad agevolare le persone meno flessibili.

“Il Centro” Centro Psicosociale Pedagogico sito in via Zanardelli n°194 propone una vasta gamma di corsi e insegnanti specializzati adatti ad ogni tipo di persona.

Per informazioni:

335 6434483

Fantasia e.. Corpo Libero

23 novembre 2015 · Categoria: Senza categoria

 

PRIMO INCONTRO MERCOLEDì 11 GENNAIO ORE 16.30

Attività motoria ludico ricreativa non agonistica a corpo libero con l’utilizzo  di piccoli attrezzi convenzionali e non. Palla, cerchio, nastro, fune, palline da tennis, tessuti e altro ancora aiuteranno i partecipanti ad esplorare Sé stessi e ad aumentare la coordinazione.

La parte coreografica, dal canto suo, li aiuterà invece  ad accrescere la concentrazione, lo spirito di squadra e lo sviluppo della memoria.

Questo tipo di attività sviluppa tutti i muscoli del corpo in modo omogeneo e aumenta la flessibilità articolare formando un’unione tra eleganza dei movimenti e uso della forza muscolare per comporli.

Tutto questo si svolge con accompagnamento della musica di diverso genere, folcloristica, classica e moderna, per sviluppare ritmicità ed armonia durante i movimenti corporei, per prendere più consapevolezza dell’uso del proprio corpo.

Il gruppo darà un contributo indispensabile allo svolgimento di tutte le attività che verranno proposte; i bambini e le bambine si divertono e imparano a relazionarsi tra loro, socializzando e aiutandosi reciprocamente.

Questo tipo di attività è adatta anche a bambine e bambini con disabilità intellettive e non solo. Molti risvolti positivi sono stati riscontrati anche i partecipanti con Sindrome di Down.

La Dr.ssa in scienze motorie Galina Omerska è istruttrice di ginnastica ritmica presso FGI Italia e professoressa, riesce a trasmettere la sua passione e l’amore che prova per lo sport e per la sua professione; aiuta i partecipanti a trovare la loro dimensione “psicomotoria”.

Per maggiori INFORMAZIONI:

ilcentropsicosociale@gmail.com

tel: 0584-30969

AFA Attività Fisica Adattata

2 ottobre 2013 · Categoria: Senza categoria

afa

LUNEDI’ e GIOVEDI’ ORE 9:30 –  10:30 e 10:30 – 11:30

LUNEDI’ E GIOVEDI’ ORE 16:00 – 17:00

MARTEDI’ E VENERDI’ ORE 9:30 –  10:30 e 10:30 – 11:30

SI CONSIGLIA: abbigliamento comodo, come tuta e t-shirt, calzini anti sdrucciolo, oppure di spugna, un telo/asciugamano da appoggiare sopra il tappetino per ragioni igieniche.

Programma Specifico di ESERCIZI SVOLTI IN GRUPPO ed appositamente disegnati per cittadini con malattie croniche, capaci di MIGLIORARE LO STILE DI VITA e diPREVENIRE o LIMITARE LA DISABILITA’. E’ utile per gli anziani fragili, che lamentanoDOLORI DIFFUSI e le conseguenze dell’osteoporosi. Questo tipo di ginnastica serve anche a chi è stato vittima dell’ictus, a chi è diabetico e dializzato, a chi ha subito una mastectomia o è ammalato di Parkinson. La pratica di un’ ATTIVITA’ FISICA REGOLARE infatti, ha determinato nei soggetti adulti e negli over 65 effetti POSITIVI a livello FISICO, ma anche importanti effetti PSICOLOGICI, quali la RIDUZIONE DELLA DEPRESSIONE E DELL’ANSIA, che hanno incentivato i rapporti socio-relazionali ed hanno indirizzato l’utente verso una maggiore attenzione sulla ricerca di una migliore qualità di vita. In questo contesto, i programmi AFA vanno visti come strategie di intervento per la promozione della salute e non come cura della malattia. L’accesso ai programmi AFA avviene su INDICAZIONE DEL MEDICO DI FAMIGLIA. I programmi di esercizio  AFA sono proposti dalle autorità sanitarie sulla base di evidenze scientifiche pubblicate. Sono condivisi con gli istruttori ed applicati omogeneamente in tutte le strutture territoriali. Ciascun programma AFA ha caratteristiche ed intensità adeguate alle condizioni funzionali dei partecipanti. Le sedute di esercizio, della durata di un ora e con una frequenza di 2 o 3 volte la settimana, sono svolte in gruppi.

Per info: 0584 30969 oppure scriveteci alla casella di posta elettroni all’indirizzo ilcentropsicosociale@gmail.com

locandina-sport-x-sito-16

Heart&Emotion

9 giugno 2012 · Categoria: Senza categoria

Questo nuovo strumento di piccole dimensioni permette di monitorare in tempo reale la Resistenza Elettrica Cutanea (GSR) e la Frequenza Cardiaca, e di effettuare il test della Heart Rate Variability (HRV)

Lo strumento funziona in connessione con un computer, ed e’ basato su un software molto semplice ed intuitivo, che permette di osservare le risposte emozionali di un soggetto, ed i battiti cardiaci, in tempo reale, e di registrare e successivamente rileggere e stampare tutti i dati registrati.
Inoltre permette di effettuare il biofeedback del rilassamento in modo facile e veloce, utilizzando un feedback sonoro di alta qualita’ basato su melodie o qualsiasi CD musicale.
Il Heart&Emotion non e’ un apparecchio destinato a diagnosi o terapie mediche di qualsisi tipo, ma e’ utilizzabile solo per il Biofeedback, per il training del Relax, e per altre applicazioni nel campo della Psicologia, inclusa la Ricerca, e per il benessere individuale.