skin ad link

Percorso corpo

POSTURAL:

LUNEDì E GIOVEDì ORE 18:00

SI CONSIGLIA: Abbigliamento comodo, come tuta e t-shirt, calzini anti scivolo, oppure di spugna. Si consiglia un telo/asciugamano da appoggiare sopra il tappetino per ragioni igieniche. Tappetino in dotazione.              

Il compito fondamentale della Ginnastica Posturale è quello di insegnare ad usare i muscoli che determinano le posizioni corrette delle singole parti del corpo e che permettono il giusto allineamento e il mantenimento delle curve rachidee.

GLI ESERCIZI SONO RIVOLTI a tutte quelle PERSONE CHE DESIDERANO MIGLIORARE LA PROPRIA POSTURA ed IMPARARE A MUOVERE IL PROPRIO CORPO IN MODO CORRETTO.

 

 


GINNASTICA DOLCE PER LA TERZA ETA’

LUNEDì e GIOVEDì ORE 9:30 e ORE 10:30

LUNEDì e GIOVEDì ORE 16:00

MARTEDì e VENERDì ORE 9:30 e ORE 10:30

 

 


 

IYENGAR YOGA:
12071539_1056337511043277_213939188_n

 

LUNEDì e GIOVEDì ORE 13:15 

LUNEDì e GIOVEDì ORE 19:00

MARTEDì e VENERDì ORE 19:00

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SI CONSIGLIA:  Abbigliamento comodo, possibilmente aderente, come: panta-collant, leggins, pantaloncini da ciclista (l’eccesso di tessuto potrebbe bloccare la tua fluidità motoria), canottiera o t-shirt. Lo yoga si pratica scalzi. Si consiglia un telo da appoggiare sul tappetino affinchè non scivolino le mani durante determinate posizioni, ma anche e soprattutto per ragioni igieniche. 

I mattoni, le cinghie, la coperta, il cuscino e il tappetino vengono messi a disposizione dall’Associazione.

Lo Iyengar Yoga è una disciplina che si concentra principalmente sulla metodica delle pose oltre che sulla fermezza e la forma di ciascuna posizione. L’allineamento, la simmetria, la precisione nell’esecuzione, la sequenza e la durata delle posizioni , sono le caratteristiche peculiari di questo metodo che agisce a livello fisico, emozionale e mentale e PUO’ ESSERE PRATICATO DA TUTTI E A TUTTE LE ETA’

 

 

YOGA INTEGRALE:

 

MERCOLEDI’ ORE 19:00

Un approccio “integrale”:
si affiancano alle asana pratiche di meditazione , esercizi di respirazione e di rilassamento. Pratiche più dinamiche, dove vengono inseriti Vinyasa e sequenze più impegnative sul piano fisico si alternano a pratiche più introspettive e rilassanti.
Consapevolezza del respiro e  auto ascolto sono il cuore della pratica, ci ritagliamo uno spazio e un momento di profonda connessione con noi stessi, per rallentare e dedicarci il tempo  l’attenzione che ci meritiamo.
“Lo Yoga si volge verso l’interno del corpo. Il suo scopo non è tanto quello di costruire una muscolatura imponente, quanto agire in profondità sugli organi, nel sistema nervoso, nella respirazione.
Il suo obiettivo: perfezionare tutto l’individuo”

SI CONSIGLIA: Abbigliamento comodo, possibilmente aderente, come: panta-collant, leggins, pantaloncini da ciclista (l’eccesso di tessuto potrebbe bloccare la tua fluidità motoria), canottiera o t-shirt. Si pratica scalzi.

 

 

YOGA FEETUP:

MARTEDì E VENERDì ORE 18:00

Nel 2007, grazie ad un insegnante di Yoga tedesco, il pratico “sgabello” FeetUp, è passato dalla progettazione alla produzione, aprendo così nuove prospettive per la comunità di yoga. Migliaia di persone sono state da allora in grado di assumere facilmente la verticale. L’esercizio riesce al primo tentativo e senza il fattore paura. Ormai questo “sgabello”è utilizzato per una varietà di impostazioni, dalla pratica semplice a quella più difficile. Le posizioni a testa in giù saranno più semplici da eseguire.

SI CONSIGLIA: Abbigliamento comodo, possibilmente aderente, come: panta-collant, leggins, pantaloncini da ciclista (l’eccesso di tessuto potrebbe bloccare la tua fluidità motoria), canottiera o t-shirt. Si pratica scalzi.